Benefit

L’economia della saturazione

La scarsità di risorse si può superare anche con nuove idee che, senza generare nuovi costi per le amministrazioni, consentano pero un migliore uso dei servizi esistenti. Un esempio di queste pratiche si può vedere nella Provincia autonoma di Trento. Le famiglie che acquisicono gratuitamente la carta EuregioFamilyPass hanno la possibilità di usare i mezzi pubblici al costo di un biglietto di corsa semplice valido per tutta la famiglia su tutti i servizi urbani ed extraurbani (sia su gomma che su ferro). Un’altra applicazione si ha nei musei con la stessa logica del biglietto unico per la famiglia.

Il modello è stato replicato negli impianti di risalita che possono essere utilizzati dai figli minorenni al costo dei biglietti del padre e della madre. In questo caso , oltre al settore pubblico, vi è stata la collaborazione di aziende private che hanno elaborato l’offerta “Ski family”.

Un ulteriore esempio di economia della saturazione è il progetto “Coliving” che ha permesso di re-impiegare alloggi sfitti di Itea spa (Istituto Trentino Edilizia Abitativa) per introdurre nuovi nuclei familiari nei Comuni trentini colpiti da spopolamento e da denatalità con una modalità agevolata consistente in un contratto di 4 anni in comodato gratuito, ma con l’impegno di essere parte attiva nella crescita sociale e culturale della comunità.

La conoscenza delle specificità del territorio offre l’applicazione di molte offerte simili che possono facilitare il pieno utilizzo dei servizi. Si tratta di un modell innovativo di welfare che migliora la qualità della vita nelle comunità.

https://fcard.trentinofamiglia.it/

L'economia di saturazione come modello innovativo di welfare.

User Rating: Be the first one !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button